Gatta

Seduta sull’orrore della terra
sta la mia gatta

Odora di foresta
e la mia casa è un bosco
dove fa le sue cacce di bimba

Non chiede che una ciotola e carezze
la sua voce è un fado
che mi ha chiamato un giorno dalla spazzatura

Quando mia moglie si ammala
lei subito lo sente
si posa sul letto e la guarda
finché non torno

Nessuna musica c’è sulla terra
serena come il suo masticare
il suo corpo è caldo e indifeso

Se è felice gioca
se mi vuole mi chiama
e se no mi caccia
non conosce convenienza
non conosce dare e avere

Tutte le danze di tutto l’Oriente
sono nel suo corpo di gatta
cucciola del mondo, orfana odalisca
sottratta all’orrore della terra

Annunci

3 pensieri riguardo “Gatta”

  1. Le poesie che dialogano nella testa con altre poesie fanno bene il loro lavoro.

    Ryszard Krynicki scrive:
    I GATTI
    A Dio sono riusciti bene i gatti
    – dice a volte Wislawa Szymborska.
    A volte aggiunge: Solo.
    A volte: Più di tutti.

    Anche la mia gatta mi ha ispirato una poesia:
    LA TIGRE
    Quando la tormenta assediava la stanza,
    ma l’ottimismo schiudeva i cancelli,
    offrivo pasti a cinciallegre, pettirossi e scriccioli.
    Attiravo voli affamati dentro casa.

    Ora, una tigre acciambellata in grembo
    mi dona piccoli uccelli irrigiditi.
    Solo vecchi merli guardinghi
    scavano col becco nelle aiuole.

    Tra tanti paradossi irrisolvibili, anche questo:
    volere il frullo d’ali e la gatta che mi scalda i piedi.
    L’agnello al forno e la pace universale,
    un mondo equanime e i nostri privilegi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...